Vaccini Covid, l’Asp di Crotone arruola medici e infermieri volontari

L’iniziativa frutto di una convenzione con il Rotary. Una task force composta tra 21 operatori sanitari opererà nei centri vaccinali dell’Azienda sanitaria a titolo gratuito

57
di Redazione
29 marzo 2021
21:10

L’Asp di Crotone arruola medici volontari per lo svolgimento della campagna vaccinale nel Crotonese. Oggi pomeriggio il commissario straordinario, Domenico Sperlì, ha firmato un’apposita convenzione con il Rotary Club pitagorico, presieduto da Fabrizio Zurlo.

In particolare, la commissione medica del Rotary di Crotone, guidata dal dottor Walter Geremicca, ha messo in piedi una task force di 21 operatori sanitari, tra medici e infermieri, provenienti da tutta la provincia, che verranno impiegati a titolo volontario e gratuito nei centri vaccinali dell’Asp pitagorica.


«Non potevamo rimanere inattivi davanti all’emergenza sanitaria. Coerentemente all’attività del Rotary, i nostri medici volontari hanno svolto uno straordinario lavoro di coinvolgimento e cooptazione che ci ha permesso di creare una nutrita task force che fungerà da supporto agli operatori sanitari della nostra città. Siamo soddisfatti e fiduciosi che grazie all’impegno collettivo si possano raggiungere soddisfacenti risultati» ha dichiarato Zurlo.

L’iniziativa sarà coordinata dal dottor Antonio Amoruso, medico volontario Rotariano che si è distinto nel corso degli anni per le diverse missioni nei Paesi in via di sviluppo finalizzate alle campagne vaccinali contro la poliomielite.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top