Sanità, arrivano i commissari delle aziende ospedaliere: il ministro firma i decreti

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato i decreti di nomina dei commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere regionali della Calabria. Si tratta dell'ultimo step prima dell'insediamento dei nuovi manager proposti da Cotticelli

36
di Luana  Costa
17 dicembre 2019
17:22

È giunta questa mattina anche la firma del ministro della Salute, Roberto Speranza, sui decreti di nomina dei nuovi commissari chiamati a guidare le aziende sanitarie e ospedaliere regionali rimaste per lungo tempo senza guida per effetto del'approvazione del decreto Calabria.

La rosa di nomi era stata proposta nel novembre scorso dalla struttura commissariale senza, tuttavia, giungere ad alcuna intesa con il presidente della Regione e successivamente approvata dal Consiglio dei Ministri.

I nomi dei commissari delle aziende sanitarie della Calabria

All'azienda sanitaria provinciale di Cosenza giungerà Daniela Saitta, all'azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia Giuseppe Giuliano, ai vertici dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio e all'azienda universitaria Mater Domini di Catanzaro è stato individuato Giuseppe Zuccattelli mentre Iole Fantozzi andrà a ricoprire l'incarico di commissario al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria.

Restano fuori dai giochi l'azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria e quella di Catanzaro sciolte entrambe per infiltrazioni mafiose e attualmente rette da commissari straordinari. A Crotone, si attende ancora l'insediamento di Gilberto Gentili, indicato dal precedente ministro della Salute, Giulia Grillo. Il prossimo passaggio amministrativo che bisognerà consumare passa attraverso la validazione dei decreti da parte della Corte dei Conti e l'ufficiale insediamento che dovrebbe avvenire in tempi brevi.

 

Luana Costa

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio