Sanita’ nel Vibonese

Ospedale di Soriano, da lunedì saranno attivi quattro nuovi ambulatori

Lo fa sapere il consigliere regionale Antonio Lo Schiavo a seguito di un incontro con il commissario dell'Asp di Vibo Giuliano. Soddisfatto il Comitato per l’ospedale dell’Alto Mesima: «Finalmente si garantisce un minimo di servizio sanitario alla popolazione»

546
di Redazione
9 giugno 2022
20:15

«Da lunedì 13 giugno, nell’ospedale di Soriano Calabro, saranno attivati i servizi ambulatoriali di Endocrinologia, Diabetologia, Oculistica e Radiologia». È quanto annuncia, in un comunicato stampa, il consigliere regionale Antonio Lo Schiavo a margine di un incontro con il commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, Giuseppe Giuliano.

«L’impegno - spiega Lo Schiavo - arriva direttamente dal commissario Giuliano, che ho incontrato nel pomeriggio di oggi proprio per fare il punto sulla struttura di Soriano Calabro a distanza di alcune settimane da un precedente confronto al quale ho partecipato unitamente al Comitato per l’ospedale dell’Alto Mesima. Il commissario ha dunque rispettato gli impegni presi in quella circostanza e io non posso che ringraziarlo per l’attenzione che ha dimostrato rispetto alla necessità di potenziare la struttura sanitaria, che mi era stata rappresentata da numerosi cittadini e dallo stesso Comitato».


«L’ospedale di Soriano, strategico per un’ampia porzione di territorio dell’entroterra vibonese - evidenzia il consigliere regionale - si dota così di nuovi servizi che gli restituiscono dignità e funzionalità, in attesa della realizzazione in quella sede dell’Ospedale di Comunità. Un passo in avanti quello che si realizzerà a partire da lunedì, verso una maggiore garanzia del diritto alla salute e dell’accesso alle cure dei cittadini del Vibonese. Continuerò a portare avanti queste battaglie per una sanità più efficiente e per servizi più rispondenti alle necessità del territorio - conclude Lo Schiavo -, nell’esclusivo interesse di tutti i calabresi».     

Un risultato accolto con entusiasmo dal Comitato per l’ospedale dell’Alto Mesima: «Sicuramente – commentano i componenti del sodalizio - siamo soddisfatti che, nell’attesa di ciò che avverrà con il Pnrr, si garantisca un minimo di servizio sanitario alla popolazione. Ringraziamo il commissario Giuliano per aver dimostrato vicinanza per quanto possibile alle esigenze del territorio e ringraziamo l’onorevole Lo Schiavo che ci accompagna in questa battaglia per il ripristino del diritto alla salute».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top