Cosenza, riattivati i posti letto per pazienti Covid all’ospedale di Rogliano

Il nosocomio dell’Annunziata registra 36 degenti, 10 in terapia semi-intensiva. Dall’Asp rassicurano: «Situazione sotto controllo»

25
di Redazione
26 ottobre 2020
14:22

L'Azienda ospedaliera di Cosenza ha riattivato quattordici posti di degenza Covid-19 nell'ospedale Santa Barbara di Rogliano e già da ieri sono stati trasferiti i primi sette pazienti: cinque dal reparto di Malattie Infettive e due dalla Pneumologia. Trenta i posti in Terapia intensiva, undici in più, che si aggiungono agli ordinari dicianove.

 


Trentasei le degenze Covid nel presidio dell'Annunziata di Cosenza: 18 in Malattie Infettive e 18 in Pneumologia, 10 dei quali di terapia semintensiva. «Il ripristino integrale dell'assetto ospedaliero emergenza Covid-19 - ha riferito la Direzione aziendale - si è reso necessario in relazione all'aumento di ricoveri. La situazione, al momento, è sotto controllo, anche rispetto agli operatori sanitari».  

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio