Papà di Cosenza dona il fegato al figlio neonato, ora stanno bene

Sono in terapia intensiva ma le loro condizioni sono buone. L’intervento a Palermo dove in appena 48 ore sono stati eseguiti undici trapianti

di Redazione
22 maggio 2020
11:09

Record di trapianti all'Ismett di Palermo, dove in appena 48 sono stati eseguiti 11 interventi, dieci da donatore cadavere ed uno da vivente. In particolare, 3 di fegato da donatori siciliani, 5 di reni grazie alla donazione di un siciliano e 4 toscani, 1 trapianto di polmone da un donatore di Agrigento ed 1 di cuore da donatore di Catania.

A questi si aggiunge un trapianto di fegato da vivente su un neonato, il fegato è stato donato dal papà. Padre e bimbo, provenienti da Cosenza, ora stanno bene, al momento in terapia intensiva in condizioni definite buone dai medici.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio