La soddisfazione

Catanzaro, pediatria universitaria trasferita al policlinico Magna Graecia. Fimp: «Un traguardo di enorme valore»

Attraverso una nota la federazione italiana dei medici pediatri esprime apprezzamento a riguardo della decisione: «Da diversi anni, circa tre decenni, si attendeva  questo esito»

396
di Redazione
19 settembre 2022
11:04
Maria Grazia Licastro, segretaria provinciale Fimp
Maria Grazia Licastro, segretaria provinciale Fimp

Attraverso una nota stampa la Fimp (federazione italiana medici pediatri) Catanzaro esprime «grande soddisfazione per il trasferimento del reparto di Pediatria Universitaria presso il polo Universitario Magna Graecia, sita in località Germaneto di Catanzaro».

«È questo - si legge - il raggiungimento di un traguardo di enorme valore sul piano dell’assistenza pediatrica in Calabria. Da diversi anni, circa tre decenni, si attendeva  questo esito e ciò comporterà, oltre all’attività ambulatoriale svolta finora, anche il ricovero, laddove necessario, per le branche specialistiche pediatriche già attive attraverso l’alta competenza dei professionisti che svolgono la loro attività in questo reparto». 


«Un grazie di cuore - prosegue la nota firmata dalla segretaria provinciale Fimp Maria Grazia Licastro - va alla Professoressa Daniela Concolino, primaria e direttrice della Scuola di Specializzazione di Pediatria, che ha con tenacie e forza di volontà perseguito questo scopo, senza arrendersi di fronte alle difficoltà che, di volta in volta, ci sono state. Noi pediatri di famiglia - in conclusione - l’abbiamo da sempre sostenuta e continueremo a farlo per il bene della pediatria calabrese e dei nostri piccoli e giovani pazienti».

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top