Calcio Calabria

Catanzaro-Avellino, giallorossi alla prova del nove: le ultime sul big match di Serie C

La partita è in programma alle ore 17.30 allo stadio Nicola Ceravolo. L'allentore delle aquile Vivarini: «Avvertiamo l’importanza della gara per questo non c’è stato bisogno di lavorare tanto sull’aspetto mentale»

19
di Giampaolo Cristofaro
6 febbraio 2022
08:10
L’allenatore del Catanzaro Vincenzo Vivarini
L’allenatore del Catanzaro Vincenzo Vivarini

Catanzaro alla prova del nove. Lo scontro casalingo con l’Avellino, in programma oggi 6 febbraio alle ore 17.30, è l’esame a cui i giallorossi dovranno presentarsi preparati. La partita di cartello della 25esima giornata del girone del Sud di Serie C si preannuncia infuocata.

Il ruolino di marcia della squadra campana parla chiaro. La formazione allenata dall’ex Braglia si presenta dopo sedici gare senza sconfitte (9 V; 7 N) e con 42 punti in classifica (2° posto). Dalla loro parte le aquile hanno l’entusiasmo e la forma fisica che, anche grazie alle qualità individuali degli innesti giunti in organico dalla finestra di calciomercato, ha caratterizzato le ultime due gare disputate. Infatti, i giallorossi hanno vinto contro Catania e Picerno esprimendo, anche, un buon gioco.


Mister Vivarini dovrebbe confermare la stessa formazione vista negli ultimi incontri. Il neoacquisto Biasci, che in sole tre presenze in giallorosso ha collezionato già 2 gol e 2 assist, dovrebbe affiancare l’argentino Vazquez in attacco, mentre Iemmello dovrebbe partire dalla panchina. Il reparto difensivo formato da Scognamillo, Fazio e Martinelli – che si è dimostrato solido sin da inizio campionato – dovrà cercare di arginare le offensive della squadra biancoverde, in particolar modo quelle del bomber Maniero. L’unico ballottaggio a centrocampo, dove Maldonado parte favorito su Cinelli.

Il tutto è stato confermato nella conferenza stampa di ieri dal il tecnico giallorosso che ha dichiarato: «Avvertiamo l’importanza della gara per questo non c’è stato bisogno di lavorare tanto sull’aspetto mentale in settimana nonostante questa sia sempre stata una pecca». E sulla forma fisica dei suoi ragazzi ha ribadito: «Sarà la terza partita in sette giorni: atleticamente stiamo bene e nessuno ha chiesto di giocarsi il jolly».

I convocati

Portieri: 1. Nocchi, 12 Romagnoli, 33. Branduani;
Difensori: 4. De Santis, 5. Martinelli, 13. Fazio, 14. Scognamillo, 44. Gatti;
Centrocampisti: 2. Bayeye, 6. Welbeck, 8. Verna, 15. Maldonado, 18. Cinelli, 19. Bjarkason, 23. Vandeputte, 24. Sounas
Attaccanti: 9. Vazquez, 10. Bombagi, 28. Biasci, 29. Carlini, 90. Iemmello, 99. Cianci

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top