Calcio Calabria

Serie C, Catanzaro-Picerno 2-0: prestazione sublime delle aquile

Biasci replica quanto fatto a Catania con un gol all’11’ e un assist al bacio per il raddoppio dell’altro neo-acquisto Sounas al 41’. Da segnalare l’ingresso al 69’ di Iemmello, alla prima presenza in giallorosso

2
di Giampaolo Cristofaro
2 febbraio 2022
16:40

Prestazione sublime. Il Catanzaro batte 2-0 il Picerno allo stadio Nicola Ceravolo. Sempre più conferme da mercato di riparazione: Biasci replica quanto fatto a Catania con un gol all’11’ e un assist al bacio per il raddoppio dell’altro neo-acquisto Sounas al 41’. Nel secondo tempo, la squadra calabrese ci prova più volte ma non riesce a trovare il terzo gol. Da segnalare l’ingresso al 69’ di Pietro Iemmello, alla prima presenza in giallorosso. Il Catanzaro, con la seconda vittoria consecutiva, scala posizioni in classifica nel girone del Sud di Serie C, raggiungendo il terzo posto con 39 punti.

Primo tempo Catanzaro-Picerno

Il Catanzaro parte alla grande. Dopo dieci minuti di ottimo pressing, trascorsi prevalentemente nella metà campo avversaria, le aquile passano in vantaggio. Scognamillo crossa dalla destra, la palla arriva a Biasci nel cuore dell’area di rigore che di testa batte Albertazzi. All’11’ Catanzaro-Picerno 1-0. Giallorossi aggressivi. Dopo pochi minuti Vazquez, servito da Verna, colpisce in pieno il palo.


Gioco fluido e possesso palla, dopo mezz'ora il Catanzaro è in pieno controllo della partita. In più occasioni sfiora la rete del raddoppio. 

Il coronamento di quanto espresso nel primo tempo dai giallorossi arriva al 41’. Una splendida combinazione sulla sinistra viene concretizzata da Sounas. Il neo acquisto, servito da Biasci con un traversone basso, trafigge il portiere graazie a una conclusione di piatto precisa e angolata. Dopo un minuto di recupero concesso dal direttore di gara, il primo tempo termina 2-0.

Catanzaro Picerno secondo tempo

Catanzaro a trazione offensiva anche a inizio ripresa. al 52’ Biasci, servito sull’out di destra da Suounas dopo una splendida giocata a centrocampo, crossa sul secondo palo, Vandputte colpisce di testa ma Albrertazzi si fa trovare pronto.

Dopo una prima parte di secondo tempo ad alti ritmi, la partita cala di intensità. A ravvivare gli animi dei tifosi catanzaresi presenti al Ceravolo, ci pensa mister Vivarini. Al 69’ a un’ottimo Vazquez subentra Pietro Iemmello, quest’ultimo alla prima presenza in maglia giallorossa.

Le aquile dominano. Al 72’ vanno vicine al terzo gol con Cianci che dal limite colpisce di sinistro al volo, Albertazzi interviene in due tempi. Il finale è gestito in maniera impeccabile dai ragazzi allenati da Vivarini, che gestiscono il risultato. Da segnalare all’84’, il secondo cartellino giallo per l’attaccante del Picerno Gerardi, che gli costa l’uscita dal campo. Dopo quattro minuti di recupero Catanzaro Picerno finisce 2-0.

Il tabellino 

Catanzaro-Picerno 2-0 

Catanzaro (3-5-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Bayeye (24′ st Bjarkason), Sounas (14′ st Carlini), Cinelli, Verna (37′ st Welbeck), Vandeputte, Biasci (14′ st Cianci), Vazquez (24′ st Iemmello). A disposizione: Nocchi, Romagnoli, De Santis, Maldonado, Bombagi, Cinelli, Gatti . Allenatore: Vivarini
Picerno (4-4-2): Albertazzi, Vanacore, Garcia, De Franco, Setola, Pitarresi (28′ st Viviani), De Cristofaro, De Ciancio (28′ st Dettori), Parigi (10′ st Gerardi), Reginaldo (39′ st Carrà), Vivacqua (10′ st Esposito). A disposizione: Viscovo, Finizio, Allegretto, D’Angelo, Alcides Dias, Guerra, Di Dio. Allenatore: Colucci
Arbitro: Federico Fontani di Siena (Assistenti: Lorenzo Poma di Trapani e Francesco Collu di Oristano. Quarto ufficiale: Abdoulaye Diop di Treviglio)
Marcatori: 11′ pt Biasci (C), 41′ pt Sounas (C)
Note: Espulso Gerardi (P) per doppio giallo al 39′ st. Ammoniti: Setola (P), Martinelli (C). Recupero: 1′ pt, 4′ st.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top