Serie D: Cittanova e Rende in salvo. Retrocede il Marina di Ragusa

VIDEO | Nei recuperi della 33esima giornata le calabresi di coda ottengono la permanenza in categoria. L’Acr Messina è invece ad un passo dalla Serie C

1
di Redazione
1 luglio 2021
12:08

Missione compiuta. Con l’aiuto dell’Acr Messina, che ha piegato un Marina di Ragusa in piena emergenza, per via del covid, sia il Cittanova, sia il Rende hanno ottenuto la salvezza. Con una gara ancora da giocare, missione compiuta in anticipo per le due calabresi di coda, al termine di una stagione tribolata per tutti.

A retrocedere, assieme al Roccella, quindi, è il Marina di Ragusa che, seppur travolto dal covid e con diversi calciatori assenti, è ugualmente sceso in campo a Messina, dove la capolista Acr si è imposta largamente, avvicinando la promozione in Serie C. Vincendo sabato a S.Agata di Militello (contro un avversario già salvo), l’Acr salirebbe nei professionisti, lasciandosi dietro i cugini del Messina Fc, nel frattempo vittoriosi in casa del Paternò.


Per Cittanova e Rende due gare vinte largamente contro avversari (Troina e Biancavilla) che nulla avevano da chiedere al campionato. E allora per reggini e cosentini le gare di sabato diventano così prive di significato, avendo ormai raggiunto il traguardo della permanenza in categoria.

Rimane pertanto da assegnare la prima posizione e poi si dovranno disputare i play off: giorno 7 luglio scenderà in campo il San Luca, in casa della Gelbison, per quella che rimane una stagione infinita.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top