Argomento: FLORA SCULCO - Pagina 3

Preferenza di genere, il Consiglio spaccato pensa al maxiemendamento di riforma Politica

Torna in Aula la legge Sculco ma è ancora lontano l'accordo dei gruppi. Prima dei lavori nuova riunione dei presidenti convocata da Nicola Irto. Allo studio un pacchetto di riforme che possa avere una maggioranza trasversale: sbarramento al 4%, introduzione del voto disgiunto e del consigliere supplente. All'interno anche la doppia preferenza

di Riccardo Tripepi
27 condivisioni
Consiglio regionale, fusione ospedali Catanzaro: c'è la legge Politica

Con 5 ore di ritardo e dopo una seduta fiume della Conferenza dei capigruppo si arriva in Aula con soli due punti. E se l'integrazione delle Aziende ospedaliere avrà consenso unanime, l'attesa è per l'esito della votazione sulla proposta di Flora Sculco sulla doppia preferenza di genere. Presente anche Mario Oliverio

di Riccardo Tripepi
18 condivisioni
Flora Sculco e Gianluca Gallo Politica

Dopo la riunione della Conferenza dei capigruppo, si infiamma il dibattito politico. Intervento pungente di Raffaella Rinaldis che chiede conto alla politica sui ritardi, mentre il consigliere di Forza Italia specifica quanto accaduto a palazzo Campanella

di Ric. Trip.
133 condivisioni
Oliverio al Consiglio regionale Politica

La Conferenza dei capigruppo ha fissato il calendario dei lavori per il mese in corso. Rinviata a febbraio la legge sulla doppia preferenza di genere, mentre sui vitalizi il governo centrale imporrà la sforbiciata. Giudiceandrea: «La mia non era demagogia». Mentre trapela l'intenzione del governatore di partecipare ai lavori del Consiglio e della Conferenza Stato-Regioni

di Riccardo Tripepi
69 condivisioni
Consiglio regionale, tutti i giochetti per affossare la preferenza di genere Politica

La normativa non è ancora all'ordine del giorno, ma è ancora più singolare che non si sia riunito il "gruppo di lavoro" che dovrebbe procedere alla modifica della legge elettorale inserendo anche quella sulle quote rose. Le solite "alchimie" da fine legislatura

di Riccardo Tripepi
116 condivisioni