Argomento: LANDE DESOLATE - Pagina 3

Nicola Gratteri e Mario Oliverio Politica

Il magistrato antimafia viene osannato sui social da centinaia di migliaia di persone che lo incitano a fare piazza pulita. Il governatore invece viene subissato di critiche feroci e insulti perché rappresenta una classe dirigente considerata prima responsabile della situazione in cui versa questa regione. Eppure se l’illegalità è ancora così diffusa e la politica delude la colpa è innanzitutto degli stessi che sul web si dividono tra fan e haters    

di Enrico De Girolamo
2107 condivisioni
Lande desolate, l'imprenditore Giorgio Barbieri lascia il carcere Cronaca

Per il professionista, realizzatore dell'impianto sciistico di Lorica e dell'aviosuperficie di Scalea, sono stati disposti i domiciliari. Immutata la posizione del dirigente regionale Zinno mentre il direttore dei lavori, Guido è stato sottoposto ad una misura interdittiva 

di Francesca  Lagatta
40 condivisioni
Oliverio non si scoraggia e convoca i suoi a San Giovanni in Fiore Politica

Il governatore, coinvolto nell'inchiesta Lande desolate, è sottoposto all'obbligo di dimora nel suo comune di residenza dove ha organizzato un incontro politico all'interno del circolo Pd: «Abbiamo trovato una Regione affondata nel pantano e l’abbiamo rimessa in carreggiata. Dobbiamo continuare a lavorare affinché la Calabria positiva possa prevalere»

di Redazione
240 condivisioni
L’anno orribile del governatore Oliverio. Tutte le magagne di un 2018 da dimenticare Politica

VIDEO | Non c’è solo l’operazione Lande desolate che è costata al presidente della Calabria la misura cautelare dell’obbligo di dimora per i presunti reati di abuso d’ufficio e corruzione. Ci sono anche le nostre inchieste giornalistiche che hanno fatto luce sulle disinvolte modalità di spesa della Regione per eventi di promozione turistica costati una montagna di soldi, molti dei quali distribuiti con affidamenti diretti

di Enrico De Girolamo
222 condivisioni
Mario Oliverio e il Cappellaio matto Pasquale Motta

Il riesame ha confermato pari pari il dispositivo del Gip. E ora? I tempi si allungano. Con queste premesse, la vicenda, da pasticcio politico/giudiziario iniziale, rischia di slittare velocemente a pasticcio istituzionale e, altrettanto velocemente, trasformarsi in una farsa dai contorni tragico-comici. E, chiaramente, dagli esiti imprevedibili

di Pasquale Motta
200 condivisioni
Mario Oliverio Politica

La conferma della misura cautelare nei confronti segna un punto di non ritorno per la legislatura. L'opposizione incalza e il governatore dovrà riorganizzare gli assetti per tenere a bada i suoi consiglieri fin qui tenuti fuori dalla giunta. Nessuno vuole andare a casa in anticipo, neanche l'opposizione, ma si dovrà dare spazio alla politica

di Riccardo Tripepi
305 condivisioni
La Cittadella regionale Riccardo Tripepi

Anche questa legislatura regionale rischia di chiudersi anticipatamente sotto i colpi delle inchieste giudiziarie. Prima Scopelliti e il Comune di Reggio, adesso Riace e il governatore Oliverio. In mezzo una miriade di Comuni sciolti per mafia e il commissariamento di tutti i principali centri di potere. In che Regione stiamo vivendo?

di Riccardo Tripepi
2163 condivisioni