Argomento: MICHELE MIRABELLO - Pagina 2

Congresso Pd, parte la corsa: quattro le liste depositate a Lamezia Politica

COLLEGI E NOMI | Una per Martina, due per Zingaretti e una per Giachetti. Il derby tra i sostenitori di Zingaretti si annuncia molto acceso: Censore, Guccione e Mirabello vogliono svuotare i consensi di Olivierio. L'obiettivo finale: mettere in minoranza l'area del governatore e renderne impossibile la ricandidatura

di Riccardo Tripepi
23 condivisioni
Il consigliere Mirabello Politica

Il consigliere regionale democrat ci scrive per puntualizzare la posizione emersa nel congresso dei circoli del vibonese: «Emerge, questo si, una forte volontà di discussione e partecipazione ed una altrettanto forte spinta verso una necessaria ed ulteriore attenzione al territorio che è stata rivolta in primis al sottoscritto ed al governatore Oliverio»

di Redazione
49 condivisioni
Consiglio regionale, fumata nera per la riforma della sanità Politica

Il presidente Mirabello: «Sono necessari ulteriori approfondimenti». Il testo che riformava la funzione degli ospedali spoke non andrà nel bilancio domani in discussione in Consiglio. Prudenza anche in vista di una seduta delicata in cui le funzioni di Oliverio saranno esercitate dal vice Francesco Russo

di Riccardo Tripepi
42 condivisioni
Il consigliere Mirabello
Il WhatsApp di

Il consigliere regionale, ospite della rubrica targata LaC tv, parla della sp 522 una delle arterie principali del territorio vibonese: «Nel corso degli anni ha subito gravi ritardi dal punto di vista manutentivo. Riteniamo che la strada vada statalizzata e consegnata all'Anas»

Condividi
Minniti chi? Gelo in Calabria sulla candidatura. I consiglieri oliveriani volano da Zingaretti Politica

L'ex ministro dell'Interno non ha ancora sciolto le riserve sulla sua corsa alla segreteria nazionale del Pd, ma sinora nessun sostegno è venuto dagli esponenti del partito calabrese. Michele Mirabello e Giuseppe Giudiceandrea sono volati a Roma per prendere parte all'iniziativa del governatore del Lazio. Preambolo dello spostamento di Oliverio verso le posizioni del fratello di Montalbano?

di Riccardo Tripepi
23 condivisioni