Argomento: OMOFOBIA

Ddl Zan, la comunità Lgbt calabrese: «Il veto di un vescovo bloccò la legge regionale» Cronaca

Il militante Cerminara: «Le continue ingerenze delle gerarchie vaticane nella politica rappresentano una delle zavorre più pesanti». Ricordate anche le origini dei movimenti di liberazione gay, dai moti di Stonewall al delitto di Giarre: «Le storie di queste persone hanno assunto una valenza universale» (ASCOLTA L'AUDIO)

di Carla Monteforte
21 condivisioni