Argomento: OPERAZIONE HELIOS

L’assessore regionale Domenica Catalfamo Cronaca

Tra i reati contestati anche associazione a delinquere. Quando era dirigente della Città metropolitana avrebbe fatto da intermediaria tra la politica e la società che si occupa di opere pubbliche e gestione dei rifiuti. Tra le utilità che avrebbe ottenuto ci sono anche l’utilizzo di auto con autista in occasione del compleanno della figlia e un tapis roulant

di Consolato Minniti
354 condivisioni