Sono ferme sulla scrivania del reggente dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro le prime lettere di licenziamento indirizzate ai precari: 18 per ora, ma rischiano di perdere il lavoro in 200 entro a fine anno, con il rischio di compromettere l'erogazione delle prestazioni assistenziali. In queste ore si sta svolgendo un incontro al dipartimento Tutela della Salute per trovare una soluzione

Condividi
Precari in bilico, al “Pugliese” congelati i licenziamenti

VIDEO CONSIGLIATI

Bombola di gas: un morto e tanta paura a Spadola
8 condivisioni

Una tragedia si è consumata stamani a Spadola, nelle Serre Vibonesi, dove l’esplosione di una bombola del gas, trasformatasi in un micidiale ordigno, ha provocato la morte di un uomo di settant’anni e ha generato momenti di vero e proprio terrore in paese

Corigliano-Rossano, l’ultimo ecomostro di contrada Zolfara
Condividi

Sta lì da 40 anni. È l’ultimo ecomostro di contrada Zolfara, un’immobile mai completato che fa parte dei 52 edifici costruiti in area demaniale la cui demolizione fu avviata ad inizio degli anni ’90 e che è quasi in dirittura d’arrivo

Boato nella notte: crolla una strada, tre famiglie isolate
2 condivisioni

Tre famiglie sono rimaste isolate dopo il crollo di una strada a Cropani Marina nel Catanzarese. Il cedimento è stato causato dalla rottura di una condotta idrica. Novanta metri cubi d'acqua in un'ora e mezza che hanno provocato l'abbassamento della sede stradale

Cinghiali killer, muore dopo un mese di coma: «Inaccettabile»
Condividi

Dopo un mese in coma farmacologico è morto in ospedale, Antonio Rocca, il centauro rimasto coinvolto in un incidente stradale con un cinghiale un mese fa. I familiari lanciano l'allarme: «Qui siamo circondati, si prendano provvedimenti. La morte di Antonio non sia vana».

Guerra aperta ai “lordazzi” anche a Corigliano-Rossano
1 condivisioni

Tra le attività varate dal Sindaco Stasi per scovare e punire gli incivili che si rendono artefici di crimini ambientali c’è l’installazione di nuove fototrappole e il varo di un nuovo disciplinare con sanzioni pesantissime