Nardodipace, confermata l’incandidabilità

La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso degli ex amministratori di Nardodipace, nel Vibonese, ritenuti responsabili dello scioglimento per infiltrazioni mafiose degli organi elettivi decretato nel 2011. Viene così sancita la loro definitiva incandidabilità

4 agosto 2017
15:08

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio