All'asta su Ebay lo zucchetto del Papa per aiutare disabili e anziani

L'iniziativa di un'associazione di Locri - Amici di Nicola - nel tentativo di raccogliere fondi per acquistare un mezzo di trasporto attrezzato

di Ilario  Balì
17 novembre 2017
14:27
la papalina all’asta
la papalina all’asta

Base d’asta 10mila euro. L’associazione “Amici di Nicola” di Locri, il ragazzo disabile finito al centro di un caso grazie alle denunce di papà Cosimo, ha deciso di battere all’asta su Ebay lo zucchetto donato da papa Francesco in occasione dell’ultima visita della famiglia Romeo in Vaticano. Qualora l’obiettivo venisse raggiunto, i proventi saranno destinati all’acquisto di un mezzo per il trasporto di soggetti disabili.

 


«Pensiamo a un servizio innovativo – si legge in una nota dell’associazione - che permetta la piena fruizione degli ausili sociali, sociosanitari, educativi e ricreativi, nonché attrattive e turistiche presenti nel comprensorio, evitando l'isolamento di fasce di popolazione già caratterizzate da condizioni di fragilità come disabili e anziani».

 


Il progetto si propone, inoltre, di abbattere le spese sostenute da anziani e disabili offrendo un’alternativa al trasporto privato; attivare la comunicazione con organizzazioni analoghe al fine di agevolare l’utenza ed i rapporti sociali e parentali contrastando l’esclusione sociale della popolazione dei Comuni interni.
Nobili intenzioni, che però devono fare i conti con una base d’asta decisamente alta. Al momento, infatti, nessuna offerta è pervenuta, anche se ci sono altri 8 giorni di tempo.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio