Catanzaro, qualità delle acque eccellente sul litorale

La certificazione delle acque è avvenuta a seguito del monitoraggio dell’Arpacal

di L. C.
19 luglio 2017
14:50

Il monitoraggio delle acque di balneazione in Calabria, realizzato dall’Arpacal, ha assegnato al litorale catanzarese compreso tra le zone Bellino e Corace la classe eccellente.

 

Ne ha dato comunicazione il settore ambiente di Palazzo De Nobili, spiegando che la “valutazione della qualità delle acque di balneazione viene effettuata in relazione a ciascuna acqua di balneazione, al termine di ciascuna stagione balneare e sulla base delle serie di dati relativi alla stagione balneare appena conclusa e alle tre stagioni balneari precedenti”. Le acque di balneazione sono classificate secondo quattro classi di qualità: eccellente, buona, sufficiente e scarsa, sulla base dei valori degli indicatori escherichia coli ed enterococchi intestinali.

 

Sono classificate di "qualità eccellente", come nel caso del litorale catanzarese dove l’esame è avvenuto in dieci punti diversi se nella serie di dati sulla qualità delle acque di balneazione per le ultime quattro stagioni balneari i valori percentili delle enumerazioni microbiologiche sono uguali a o migliori rispetto ai valori corrispondenti alla «qualità eccellente».

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio