È guerra ai “lordazzi” nel Catanzarese, sanzioni per dieci persone

Individuati a Borgia grazie ad una microcamera installata. I soggetti coinvolti dovranno ripulire l’area oltre che procedere al pagamento di una sanzione complessiva di oltre 3mila

746
di Redazione
12 giugno 2019
11:13
I rifiuti abbandonati a Borgia
I rifiuti abbandonati a Borgia

Nel corso del normale servizio la stazione Carabinieri forestale di Tiriolo, ha individuato in località Brisella del comune di Borgia, un sito che stava per diventare una vera e propria discarica a causa del continuo abbandono di rifiuti, non riconducibile ad un solo soggetto, bensì a continua e reiterata opera di abbandono da parte di una più di soggetti.

Si è proceduto pertanto a geolocalizzare il sito e, dopo aver rilevato i relativi dati catastali, si è proceduto ad occultare, nei pressi del sito, una microcamera, per un determinato periodo di tempo.

Dalla successiva visione dei filmati acquisiti e con la collaborazione della polizia locale del comune di Borgia, si è proceduto pertanto alla completa identificazione dei soggetti che in tempi ed orari diversi, in buona parte anche nelle ore di buio, hanno abbandonato i rifiuti nel sito.

A conclusione delle attività sono state individuate ed identificate dieci persone responsabili di illecito abbandono di rifiuti, procedendo alla relativa contestazione delle violazioni amministrative previste dal testo unico sull'ambiente, per un importo complessivo, in misura ridotta, pari ad euro 3400, intimando altresì la rimozione dei propri rifiuti illecitamente abbandonati, per consentire anche il completo ripristino dell’area.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio