Anche Cosenza nella morsa del gelo, temperature sotto zero

La Fondazione Casa San Francesco d'Assisi incrementa il numero dei posti per accogliere i senza fissa dimora. Rafforzata la distribuzione dei sacchi a pelo

74
di Salvatore Bruno
4 gennaio 2019
21:43

La colonnina del mercurio è scesa di tre gradi sotto lo zero. La città di Cosenza è stretta nella morsa del gelo. Temperature in picchiata nell’intera area urbana, con pericolo di formazione del ghiaccio sul fondo stradale anche lungo le arterie principali.

L'assistenza francescana per i disagiati

Il freddo acuisce il disagio delle persone in difficoltà, senza fissa dimora, costrette a trascorrere intere giornate all’aperto. La Fondazione Casa San Francesco d’Assisi ha predisposto già dallo scorso mese di novembre, un piano di assistenza per venire incontro ai bisogni dei senza tetto. 102 nel complesso i posti letto messi a disposizione tra l’immobile di Via Romualdo Montagna, noto come Oasi Francescana, e la struttura intitolata a Gesualdo Malacrinò di Via Asmara, comprensivi di quelli destinati alla ospitalità in convenzione. Negli ultimi giorni, proprio in coincidenza con l’ondata di gelo, è stata rafforzata la distribuzione gratuita di sacchi a pelo. Inoltre è stato attrezzato un salone con ulteriori dieci posti letto allestiti con l’ausilio di brandine, per evitare che qualcuno sia costretto a dormire all’addiaccio, con queste temperature proibitive. Anche per il freddo pungente, nelle ultime tre notti il ricovero ha registrato un sensibile aumento delle presenze. L’accoglienza d’emergenza prevede anche la somministrazione di pasti e bevande calde.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio