Dalla Cittadella

Emergenza processionaria in Calabria, l’assessore Gallo: «Pronti 4 milioni di euro per interventi»

Il delegato regionale alla Forestazione: «L’obiettivo primario è difendere le specie forestali di Pino Laricio, prezioso patrimonio della biodiversità dell’intera regione»

53
di Redazione
23 gennaio 2022
18:30
L’assessore regionale Gianluca Gallo
L’assessore regionale Gianluca Gallo

Regione Calabria in campo per arginare l’emergenza processionaria. Entra nel vivo il piano di contrasto all’avanzata del parassita Thaumetopoea pityocampa, comunemente noto come processionaria del pino. La strategia messa in campo dall’assessorato regionale all’Agricoltura ed alla Forestazione, che già la scorsa primavera aveva portato alla creazione di un apposito Comitato tecnico ed all’avvio delle prime azioni sperimentali, si appresta ora ad essere attuata nei dettagli, secondo diverse linee di intervento sostenute con uno stanziamento di 4 milioni di euro, programmato dalla precedente Giunta regionale e confermato come essenziale anche dall’attuale Governo, presieduto da Roberto Occhiuto.

«L’obiettivo primario – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura ed alla Forestazione, Gianluca Gallo – è difendere le specie forestali di Pino Laricio, prezioso patrimonio della biodiversità dell’intera Calabria. Per far questo, con gli esperti del settore abbiamo individuato una serie di misure da mettere in atto celermente, partendo dalla mappatura e monitoraggio delle aree interessate, al fine di quantificare la presenza del parassita e definire le opportune contromisure».
Continua a leggere su Cosenzachannel.it


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top