Emergenza rifiuti nella Locride, De Caprio: «Pronta un'ordinanza importante»

VIDEO | L'assessore regionale all'ambiente a Bianco per un confronto con i sindaci. Il presidente del comitati dei primi cittadini, Campisi: «Pretendiamo una soluzione definitiva»

224
di Ilario  Balì
15 luglio 2021
14:50

Mentre l’emergenza rifiuti concede una tregua anche grazie all’aiuto della Puglia verso cui è stato autorizzato il trasporto della spazzatura, l’assessore regionale all’ambiente Sergio De Caprio, a margine di un incontro pubblico a Bianco con gli amministratori locali della Locride, ha fatto il punto della situazione sul tema, annunciando importanti novità. «È un tema che va affrontato in maniera complessiva, stiamo lavorando in queste ore insieme al presidente e alla giunta regionale. Il dipartimento è al lavoro mentre io sono qui, stiamo preparando un’ordinanza importante e la commenteremo solo appena sarà pronta».

Dal canto loro i primi cittadini del comprensorio reggino chiedono maggiore attenzione per il territorio e una svolta netta e decisa per risolvere definitivamente il problema. «Ho fatto il sindaco per la prima volta nel 2016 – dice il presidente del comitato dei sindaci della Locride, Giuseppe Campisi - e oggi a distanza di 5 anni si è fatto poco. Si sono succeduti governatori di destra e sinistra ma non siamo riusciti a crescere ed è assurdo per un territorio come il nostro che punta sul turismo. Stiamo facendo mille sforzi per far crescere la Locride ma se non si riesce a venire a capo di questo problema, non potremo mai fare il salto di qualità. Pretendiamo una soluzione definitiva».


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top