I grani antichi e l’esperienza del Mulinum San Floro a Calabria d’autore

Riparte a Reggio Calabria la rassegna dedicata alla valorizzazione del territorio e alle eccellenze del Sud. Appuntamento nella sala museo “Il ferroviere”

109
di Redazione
10 marzo 2019
09:14
Grano
Grano

La stazione Santa Caterina a Reggio Calabria ospita la rassegna culturale “Calabria d’autore”. Il ciclo di iniziative, che parte oggi domenica 10 marzo, punta alla valorizzazione del territorio attraverso l’esperienza e la testimonianza dei suoi figli più illustri. Le eccellenze del Sud, infatti, saranno protagoniste nel corso degli appuntamenti che si protrarranno fino al prossimo 14 aprile.

 

La seconda stagione della kermesse si aprirà nella sala museo “Il ferroviere”, alle 18, con l’evento dedicato ai grani antichi. “Farine d’autore” accoglierà la storia di Stefano Caccavari, del Mulinum San Floro. Accanto a lui Angelo Musolino presidente Apar e la nutrizionista-biologa Maria Celeste Paviglianiti. Il successo del progetto Mulinum, nato come scommessa in una terra dalle comprovate criticità, rappresenta la capacità dei giovani di fare impresa partendo dalle conoscenze e dai prodotti antichi della terra. Così, dal 2016, il sito è diventato il primo mulino dei contadini in Calabria grazie ad un crowdfunding su facebook. Oggi è la più grande filiera specializzata in grani antichi in Calabria: senatore cappelli (foto dal web I nuovi vespri), verna, maiorca, farro, segale.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio