Marcia per il clima, la manifestazione organizzata dal circolo di Legambiente a Pentone appassiona gli studenti

Sono stati coinvolti i ragazzi frequentanti l'Ic di Taverna che hanno piantato alcuni alberi. La scuola per volontà della preside e del corpo docente promuoverà una serie di iniziative finalizzate a sensibilizzare tutti sui temi dell'ecologia

10
di Danilo Colacino
22 novembre 2021
13:47

Finesettimana all’insegna dell’ecologia e della natura nella cittadina di Pentone con la Marcia per il Clima. Un’iniziativa che si inquadra nell’ambito del serrato programma della Festa dell’albero, storica campagna di Legambiente. È il motivo per cui il Circolo Cassiodoro della stessa organizzazione ecologista - in collaborazione con l’istituto comprensivo di Taverna (plesso di Pentone), rappresentato per l’occasione dalla preside Susanna Mustari e le insegnanti Ramona Riccelli, Rosella Tallerico e Rossana Tallarico, giovatosi del sostegno dell’amministrazione comunale pentonese guidata dal sindaco Vincenzo Marino - ha realizzato una manifestazione dedicata alla crisi climatica i cui effetti stanno già modificando la vita di qualunque essere vivente sul pianeta.

Al centro dell’edizione 2021 della citata campagna è stata messa in risalto l’estrema importanza che gli alberi assumono nella mitigazione dell’aumento delle temperature e dell’inquinamento atmosferico. È il motivo per cui, cogliendo lo spirito e l’essenza del progetto varato, dando quindi concreta attuazione a tutte le implicazioni ambientali della giornata, ha pianificato una marcia per il clima e un workshop di recupero di materiali di riciclo.


A tutto ciò, si aggiunge naturalmente la piantumazione di un albero e la donazione di piante di ulivo per i nuovi nati. Senza dimenticare che la scuola Secondaria di primo grado di Taverna partecipa con entusiasmo anche a Libriamoci, vale a dire le giornate dedicate alla lettura in classe con la disamina, quest’anno, per il plesso di Pentone del testo che narra l’avvincente storia di Greta Thunberg. Una piccola realtà, che conta appena duemila anime quale quella pentonese, ha quindi ricordato alla Calabria intera quali siano i comportamenti corretti da tenere per rispettare l’Ambiente rigorosamente inteso con la A Maiuscola.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top