Anas: nuova pavimentazione delle strade dissestate con Bastabuche

Il progetto sarà realizzabile tramite un bando del valore di 360 milioni di euro. Il termine per la presentazione delle offerte digitali è fissato al 25 gennaio 2019

35
di Redazione
14 dicembre 2018
15:09
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Per migliorare la pavimentazione e la segnaletica della rete di strade e autostrade calabresi è partita una nuova tranche del piano “Bastabuche” di Anas (gruppo Fs Italiane). Sarà realizzabile tramite un bando, pubblicato oggi in Gazzetta ufficiale, del valore di 360 milioni di euro.  «Il piano, avviato nel dicembre 2015, con il nuovo bando "raggiunge un valore complessivo d'investimento pari a oltre 1,5 miliardi di euro" è nato con l'obiettivo di abbandonare la logica del “rattoppo” saltuario» – ha affermato il direttore Operation e coordinamento territoriale di Anas, Ugo Dibennardo.

 

Il nuovo bando è suddiviso in 12 lotti (30 milioni di euro per ciascuno), per l'affidamento di altrettanti accordi quadro di durata quadriennale. Tra le altre regioni interessate c'è la Valle d'Aosta, il Piemonte, la Lombardia, il Veneto, il Friuli-Venezia Giulia, l'Umbria la Basilicata, la Puglia, l'Abruzzo, il Molise, la Campania e la Sicilia. Il termine per la presentazione delle offerte digitali è fissato al 25 gennaio 2019.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio