Spiagge plastic free anche a Soverato

All'iniziativa coordinata dalla Capitaneria di Porto hanno aderito diverse asociazioni del comprensorio

98
di Rossella  Galati
25 maggio 2019
20:04

Rispetto per l’ambiente e consumo consapevole della plastica sono i due principi intorno ai quali ruota la giornata nazionale ambientale #plasticfree che anche a Soverato ha registrato una massiccia partecipazione di giovani di vari istituti scolastici del comprensorio che si sono adoperati  per la pulizia delle spiagge. Con il coordinamento della Capitaneria di Porto di Soverato e la collaborazione dell’amministrazione comunale, diverse le associazioni e i gruppi locali che hanno aderito all’interessante iniziativa: Croce Rossa Italiana, Diving Center Made in Sub Soverato, Legambiente, WWF, Associazione Mare Calabria, Cooperativa Pescatori Stella del Mare, Associazione dei Quartieri, Lega Navale Davoli, Lega Navale Soverato, Pro Loco Soverato, ASD Sesto Continente e Associazione Qui e Ora Catanzaro. Una giornata intensa che è servita per migliorare il rapporto tra giovani e ambiente e per informare e formare i ragazzi sulle migliori pratiche necessarie per  prendersi cura del mondo che li circonda. Fondamentale in tal senso il supporto del Diving Center Made in Sub, che ha provveduto anche alla pulizia dei fondali marini, e della Croce Rossa che nella prima parte della giornata si sono concentrati su uno dei punti cardine dell’educazione ambientale: il recupero del contatto con la natura. Una giornata che è stata dunque una stimolante occasione per imparare e divertirsi in compagnia, in un contesto sano e istruttivo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio