Protezione Civile, Tansi chiama a raccolta i sindaci per illustrare il nuovo sistema di allerta meteo (VIDEO)

A Lamezia Terme un'intera giornata di workshop e approfondimenti. «Faremo un accompagnamento ai sindaci - ha spiegato il capo della Protezione Civile – Non li lasceremo soli»

267
di Tiziana Bagnato
5 febbraio 2018
14:58

Un workshop di un’intera giornata per chiamare a raccolta a Lamezia Terme tutti i sindaci calabresi ed illustrare loro la nuova direttiva allerta meteo. E’ l’iniziativa organizzata dalla Protezione Civile pe Calabria per coinvolgere i sindaci e i loro delegati nell’assorbimento prima e nell’implementazione poi della nuova direttiva che riguarda l’allerta meteo.

 

Una direttiva che fino ad ora è stata messa in pratica solo da sette regioni e la Calabria figura proprio tra queste. La nuova norma prevede che la Protezione Civile divulghi i livelli di allerta associandoli a dei colori e che a questi corrispondano delle azioni da mettere in essere, luoghi da preservare, protocolli da attivare.

 

«Faremo un accompagnamento ai sindaci - ha spiegato Carlo Tansi – loro sono i maggiori responsabili nel caso di allerta. Non li lasceremo soli». Ai sindaci infatti è stata distribuita una pubblicazione oltre che un poster che contengono la mappatura dei vari livelli di allertamento. Nel caso di un codice giallo, ad esempio, bisognerà procedere a chiudere tutti i sottopassi e mettere in sicurezza le case sotto il livello della strada. Stesso meccanismo di corrispondenza tra colori ed azioni da porre in essere per gli altri livelli.

 

«Grazie anche all’Arpacal disponiamo inoltre di 150 sensori che ci avvertono in tempo reale sugli eventi pluviometri previsti e su quelli in corso – ha aggiunti il capo della Protezione Civile - l’obiettivo è di organizzare una macchina sincronizzata con sindaci, prefetti, volontari e Arpacal».  Nel pomeriggio si uniranno al workshop i prefetti.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio