Rifiuti a Crotone, il sindaco Voce: «Un’ordinanza urgente per ripulire la città dalla spazzatura»

Il primo cittadino intende conferire l'immondizia che si è accumulata per le strade nella discarica per rifiuti non pericolosi di Sovreco

211
19 luglio 2021
23:10

Il sindaco di Crotone sta predisponendo un’ordinanza contingibile e urgente per conferire la spazzatura nella discarica per rifiuti non pericolosi di Sovreco, che presenta ancora una residua capacità per qualche migliaio di tonnellate. Lo ha annunciato lo stesso Vincenzo Voce in apertura del Consiglio comunale di oggi pomeriggio convocato, in realtà, per discutere della situazione sanitaria cittadina.

Il provvedimento - che era stato richiesto anche dai consiglieri comunali Enrico Pedace e Fabiola Marrelli, del gruppo Consenso - viene assunto per ripulire al più presto (entro 8 oggi, auspica il sindaco) la città dall’immondizia, che in alcuni quartieri, negli ultimi giorni si è accumulata su strade e marciapiedi, proprio a causa delle difficoltà di conferimento. I rifiuti di Crotone vengono smaltiti anche nella discarica di Lamezia Terme, ma in quantità non sufficientiha spiegato questa mattina Voce a margine della Conferenza dei sindaci dell’Ato svoltasi presso Sovreco – rispetto alla effettiva produzione giornaliera e ai quantitativi che si sono accumulati per strada.


Intanto, prosegue la mobilitazione dei primi cittadini del Crotonese contro l’ordinanza della Regione Calabria che prevede il conferimento dei rifiuti delle altre province della discarica per rifiuti pericolosi di Sovreco: «Saranno intraprese tutte le strade possibili per contrastare un provvedimento che i sindaci considerano inaccettabile» fanno sapere dall’ente comunale in un comunicato stampa.
.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top