Rifiuti in Calabria, per Oliverio «situazione sotto controllo»

Il presidente della Regione non ha dubbi: «Abbiamo fatto investimenti e sulla raccolta differenziata siamo passati dal 12 a oltre il 40 per cento. I commissari non sono la risposta ai problemi»

244
di Redazione
30 aprile 2019
14:24
Rifiuti
Rifiuti

In tema di rifiuti in Calabria «abbiamo governato l’emergenza e stiamo governando la situazione». Così il presidente della Regione, Mario Oliverio, parlando con i giornalisti a margine di un’iniziativa nella sede della Giunta a Catanzaro. Rispondendo a una domanda sul possibile rischio di un nuovo blocco del ciclo dei rifiuti a livello regionale, Oliverio ha osservato: «Nel 2014 abbiamo trovato una Calabria stracolma di montagne di rifiuti, un’eredità lasciata dai commissari. Abbiamo lavorato sodo e rimboccandoci le maniche, e oggi la Calabria è sicuramente più pulita di cinque anni fa, a riprova del fatto – ha sostenuto il governatore - che i commissari non sono la risposta ai problemi».

 

Oliverio ha quindi osservato: «Abbiamo governato l’emergenza e stiamo governando la situazione, una situazione complicata e al tempo stesso stiamo costruendo il sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Abbiamo fatto investimenti, tanto è vero – ha rilevato il presidente della Regione - che sulla raccolta differenziata siamo passati dal 12 a oltre il 40%, e adesso sono in via di costruzione anche i nuovi impianti in modo che anche in Calabria i rifiuti possano diventare una risorsa. Questo è il lavoro che abbiamo fatto, con risultati che – ha concluso Oliverio - sono evidenti».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio