Scalea, non balneabili tre punti del litorale

Analisi Arpacal hanno comunicato valori di inquinamento delle acque superiori alla norma

di Redazione
1 settembre 2017
10:35
Litorale
Litorale

Il Servizio Acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha comunicato nel pomeriggio di ieri al sindaco di Scalea e al Ministero della Salute ed alla Regione Calabria, che nei campioni di acqua di mare prelevati il 28 agosto scorso lungo il litorale di Scalea è stato riscontrato un valore di Enterococchi intestinali superiori ai limiti.


Sarà intanto compito del comune avvisare la cittadinanza, individuando e rimuovendo le cause dell’inquinamento. Saranno eseguiti ancora campionamenti suppletivi che, in caso di esito positivo, daranno possibilità al comune stesso di rimuovere il divieto temporaneo di balneazione.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio