Cagnolini abbandonati tra i rifiuti messi in salvo dai carabinieri di Gioia Tauro

Impauriti e infreddoliti, i quattro cuccioli si trovavano lungo la statale 18. I loro guaiti hanno attratto l'attenzione dei militari

di Redazione
3 aprile 2021
21:02
Due dei cuccioli salvati
Due dei cuccioli salvati

Quattro cuccioli sono stati salvati da una pattuglia dei carabinieri della sezione Radiomobile di Gioia Tauro, impegnati in un normale servizio di prevenzione e controllo del territorio lungo la statale 18, la cui attenzione, ieri in tarda serata, è stata richiamata dai loro flebili guati.

Perlustreando la zona, gli uomini dell’Arma hanno ritrovato i quattro cuccioli meticci, tre femmine e un maschio, tutti approssimativamente di un mese di vita, abbandonati in mezzo ad alcuni rifiuti ed una cassetta della frutta, impauriti, infreddoliti e affamati.


Una volta recuperati i cagnolini, i carabinieri hanno fatto rientro al Comando di Gioia Tauro e provveduto a porre i piccoli animali vicino ad una stufa per riscaldarli. Nel frattempo, i cani sono stati affidati ad un volontario dell’Ente Nazionale Protezione Animali, nell’attesa di trovare casa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top