Cane ferito e sofferente salvato dai carabinieri nelle campagne del Cosentino

I militari lo hanno recuperato nel territorio di Trebisacce. Il cucciolo, con una evidente frattura alla zampa posteriore, è stato subito operato 

55
di Redazione
4 giugno 2020
18:43
Il cucciolo soccorso a Trebisacce
Il cucciolo soccorso a Trebisacce

Un meticcio di circa 4 mesi è stato salvato dai Carabinieri Forestale di Trebisacce (Cosenza), che lo hanno trovato in aperta campagna, in località “Torrente Saraceno”, in condizioni di estrema sofferenza.

 

Il cane presentava una visibile frattura alla zampa posteriore sinistra e un'altra a quella destra. I militari hanno immediatamente contattato il veterinario Nicola Pugliese, in servizio presso l’Asp di Trebisacce, responsabile del canile di Villapiana, che ha inviato sul posto il personale per il recupero dell’animale e il trasferimento presso l’infermeria del canile. Il cucciolo è stato subito operato. Ora ha solo bisogno di un periodo di riposo per riprendersi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio