Laurea ad honorem per il cane Griffin che ha aiutato la padrona a studiare

La Clarkson University di Potsdam a New York ha deciso di premiare il suo fedele amico, un golden retriever,  per l’assistenza che quotidianamente offre alla giovane ragazza

86
di Redazione
19 dicembre 2018
12:17
Griffin, il golden retriever e Brittany la padrona
Griffin, il golden retriever e Brittany la padrona

Si è laureato anche Griffin, il golden retriever che ha assistito la padrona disabile, Brittany Hawley a conseguire un master universitario. La ragazza ha preso la laurea come terapista occupazionale alla Clarkson University di Potsdam, a New York, e l’università ha deciso di assegnare anche al suo fedele amico il diploma “ad honorem” per l’assistenza che quotidianamente offre alla giovane ragazza. Brittany ha bisogno di Griffin, infatti la 25enne usa una sedia a rotelle e il golden retriever svolge per lei una vasta gamma di compiti tra cui aprire le porte, accendere le luci e portarle gli oggetti che indica con un puntatore laser.

 

Ma il sostegno che il cane offre a Brittany è quello emotivo: «La ragione principale per cui ho preso Griffin è che volevo farla finita e avevo bisogno di qualcuno che potesse sostenermi», ha detto la neolaureata. Il cane è arrivato alla giovane disabile grazie a “paws4prisons”, un programma che insegna ai detenuti nelle prigioni della West Virginia ad addestrare e collocare cani di assistenza di alto livello. Dopo aver salvato Brittany ora i due insieme aiutano altre persone a star meglio, hanno lavorato a Fort Bragg in North Carolina con i soldati con disabilità motorie e disturbi psicosociali. «Spazzolare un cane può migliorare i movimenti del paziente e accarezzarlo serve ad alleviare l’ansia», ha detto la neoterapista fresca di laurea.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio