Un nonno speciale

110 anni e non sentirli, il segreto del più longevo di Calabria: «Un bicchiere di vino al giorno e pochi dolci»

Si chiama Vincenzo Nardi ed è nato a Simbario, nel Vibonese, il 14 ottobre 1912. Sotto i suoi occhi ha visto cambiare l’Italia e il mondo intero

di Redazione
16 ottobre 2022
11:14

Vincenzo Nardi, nato a Simbario, nel Vibonese, il 14 ottobre del 1912, ha vissuto due guerre mondiali - la seconda in prima linea da soldato -, ha visto nascere e tramontare il regime fascista e poi da suddito di una Monarchia è diventato cittadino di una Repubblica.

Sotto i suoi occhi ha visto cambiare l’Italia e il mondo intero, dal boom economico alle riforme storiche. Nonno Vincenzo, venerdì scorso, ha raggiunto il traguardo dei 110 anni ed è oggi l'anziano più longevo della Calabria. In Italia è tra i primi venti (la più anziana in assoluto è una 112enne delle Marche).


Quattro figli e nipoti sparsi in tutto il mondo, Vincenzo Nardi è arrivato ai 110 anni lucidissimo e spigliato. Al microfono di Gigi Gej Radiofacebook, ha regalato i suoi ricordi: dalla gioventù in campagna, con animali e zappa, alla passione del canto in chiesa. E poi il segreto per vivere a lungo: «Un bicchiere di vino al giorno e pochi dolci». Ecco l'intervista:

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top