Convenzione Demoskopika-Anci Giovani Calabria per la valutazione degli amministratori

La riforma della pubblica amministrazione impone di sondare periodicamente la soddisfazione dei cittadini

di Salvatore Bruno
11 maggio 2017
13:29

Le opinioni e le aspettative dei cittadini rispetto all’operato della classe dirigente, in un sondaggio effettuato da Demoskopika in collaborazione con Anci Giovani. Il servizio, denominato Trasparentia, offre una valutazione dell’attività svolta dagli amministratori rilevando l’orientamento dei calabresi su alcuni temi sensibili. La soddisfazione dei cittadini, infatti, secondo la recente riforma della pubblica amministrazione, viene considerata elemento di valutazione dell’attività svolta dagli enti locali. Per questo le nuove norme invitano gli amministratori a rilevare costantemente “l’indice di gradimento”.

«I comuni devono realizzare periodicamente indagini sulla soddisfazione dei servizi erogati per poter migliorare la propria offerta e valutare la qualità della squadra amministrativa – dice Raffaele Rio, presidente dell’Istituto Demoskopika - Il servizio “Trasparienza” assolve a questa funzione».

L’Istituto Demoskopika ha sottoscritto in tal senso la convenzione con il coordinatore di Anci Giovani Calabria Marco Ambrogio, nella sala degli stemmi della Provincia di Cosenza. «Dai primi risultati disponibili – commenta lo stesso Ambrogio – i cittadini manifestano maggiore fiducia negli amministratori locali, in particolare nei sindaci e consiglieri comunali, rispetto a parlamentari e consiglieri regionali. Per questo è importante che la classe dirigente investa in misura maggiore sugli amministratori locali, in particolare sui giovani amministratori locali, per rafforzare il legame tra la politica e i territori».

 

Salvatore Bruno

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio