Cosenza: atti vandalici al Parco Romeo, solidarietà del sindaco Occhiuto

Il primo cittadino si appella al senso civico dei cittadini: «Preservare un bene che è patrimonio comune»

di Salvatore Bruno
17 maggio 2017
15:02

«Il parco giochi Piero Romeo è nato grazie alla partecipazione attiva dei cittadini, è un luogo simbolo dell’eguaglianza, dell’affermazione dei diritti di tutti i bambini, un avamposto di civiltà» dice Mario Occhiuto, manifestando solidarietà all’associazione “La Terra di Piero” in merito agli episodi di vandalismo registrati negli ultimi giorni in questo spazio colorato accessibile ai bimbi con disabilità ed a quelli normodotati.

«Spiace davvero molto – prosegue il sindaco – dover prendere atto che esiste ancora chi vuole restare fuori dal mondo della condivisione e della solidarietà. Per quanto è nelle nostre competenze non consentiremo di fare passi indietro nel percorso di inclusione reale che appartiene a Cosenza quanto la sua tradizione di accoglienza. Pertanto – conclude il Sindaco – mi appello al senso civico e alla coscienza delle persone per preservare un bene che è patrimonio comune».

s.b.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio