Nel Cosentino

Giubileo dossettiano a Bonifati: per la chiusura arriva il cardinale e presidente Cei Zuppi

Si chiude un anno ricco di seminari ed eventi culturali a 25 anni dalla morte del monaco politico e costituzionalista

324
di Francesca Lagoteta
13 ottobre 2022
09:00

Domenica 16 ottobre il presidente della Conferenza episcopale italiana, il cardinale Matteo Zuppi, chiuderà le celebrazioni per il Giubileo Dossettiano di Bonifati. Un intero anno ricco di seminari ed eventi culturali, a 25 anni dalla morte del monaco politico e costituzionalista Giuseppe Dossetti, che proprio nel piccolo borgo cosentino mise radici nel 1983 con le suore della “Piccola Famiglia dell’Annunziata”.

LEGGI ANCHE: Giubileo Dossettiano a Cosenza, Rosy Bindi: «C’è ancora bisogno dei cattolici in politica»


Per l’occasione si terrà una solenne celebrazione eucaristica presieduta dal presidente Cei presso la Chiesa Maria S.S. del Rosario alle ore 19:00. Il parroco, don Guido Quintieri: «Il Giubileo Dossettiano volge al termine, è stato un anno ricco di incontri, di figure importanti, di approfondimenti spirituali e culturali. Da mons. Corrado Lorefice (arcivescovo di Palermo) a mons. Pietro Fragnelli (vescovo di Trapani) passando per l'onorevole Rosy Bindi, abbiamo voluto celebrare la figura di un grande uomo come Dossetti che, a vario titolo, ha lasciato un’impronta significativa nella storia dell’Italia del dopoguerra e della Chiesa italiana.

Ringrazio il Vescovo della diocesi di San Marco Argentano, mons. Leonardo Bonanno per il sostegno - prosegue don Guido-, auspicando di chiudere questo capitolo per aprirne uno nuovo e itinerante, affinché la figura di Giuseppe Dossetti possa essere luce per la nostra amata Calabria».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top