Metro leggera a Cosenza, vertice in Comune

Nel corso del confronto si è giunti a una condivisione che nella sostanza è unanime in merito alle condizioni per l’attuazione dell’opera

di Salvatore Bruno
27 aprile 2017
19:26

Su iniziativa del presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, si è tenuto questo pomeriggio in Comune un incontro relativo al progetto sulla Metrotranvia, ovvero sull’accordo di programma per la “realizzazione di un sistema di collegamento metropolitano tra Cosenza, Rende e Università della Calabria”. Oltre al sindaco Mario Occhiuto e allo stesso Iacucci, erano presenti il vice sindaco Jole Santelli, il capo di gabinetto Antonio Molinari, il capo della segreteria del Sindaco, Roberto Albano, l’assessore Francesco Caruso, i dirigenti Giovanni De Rose e Giuseppe Nardi, il capo del II dipartimento tecnico di palazzo dei Bruzi Carlo Pecoraro, l’ingegnere della Regione Calabria, Luigi Zinno, e gli avvocati dei rispettivi enti, Vittorio Cavalcanti e Giuseppe Leporace.

 

Nel corso del confronto si è giunti a una condivisione che nella sostanza è unanime in merito alle condizioni per l’attuazione dell’opera. Il percorso che si sta portando avanti, e che attraversa una fase distensiva di intenti costruttivi, è adesso al vaglio degli esperti legali al fine di raggiungere tecnicamente i giusti presupposti giuridici a garanzia delle parti interessate. Solo dopo la stesura degli elementi così come discussi oggi, sarà possibile siglare l’Accordo Quadro.

 

Salvatore Bruno

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio