Calabria da valorizzare

San Nicola Arcella, l’Arcomagno candidato a Patrimonio mondiale dell’umanità

Il consiglio comunale ha votato la proposta all'umanità. Il luogo, altamente suggestivo, è arricchito dalla compresenza di un punto panoramico da cui si osserva anche l’isola di Dino

di Francesca  Lagatta
20 ottobre 2022
16:39

L'Arcomagno, simbolo della cittadina altotirrenica di San Nicola Arcella e della Calabria, si candida a diventare patrimonio mondiale dell'umanità. Il consiglio comunale, con decisione unanime, ha approvato l'iter per richiesta da inoltrare all’Ufficio Patrimonio mondiale Unesco. Lo ha annunciato in giornata l'amministrazione comunale di San Nicola Arcella, guidata dal sindaco Eugenio Madeo, mediante un comunicato stampa.

Le motivazioni

«Considerato che fra i criteri di selezione per essere inclusi nella "Lista dei Patrimoni dell'umanità" - si legge ancora nella nota -, i siti proposti devono: rappresentare fenomeni naturali o atmosferici di una bellezza naturale e di una importanza estetica eccezionale; essere uno degli esempi rappresentativi di grandi epoche storiche a testimonianza della vita o dei processi geologici; riteniamo che tali caratteristiche appartengano pienamente al geosito dell’Arcomagno, pertanto l’iscrizione nella lista Unesco è il miglior strumento per tutelare e dare il giusto valore ad un luogo di estrema bellezza e unicità».


Simbolo della Calabria nel mondo

L'arco roccioso di località Marinella, l'Arcomagno appunto, fa da cornice a un posto altamente suggestivo. «È presente una grotta che trae origine dal processo di erosione marina di un promontorio di roccia calcarea di tipo dolomitico di età triassica, al cui interno sono presenti una piccola spiaggia ciottolosa ed una sorgente d’acqua. La grotta è impostata all’interno di un promontorio roccioso dolomitico che presenta evidenti strutture tettoniche a pieghe e faglie». Il luogo, inoltre, è «escursionistico e didattico, per la compresenza di un punto panoramico dal quale si osserva anche l’isola di Dino, di vegetazione autoctona ascrivibile alla macchia mediterranea, oltre che per le specifiche caratteristiche del geosito».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top