Trenitalia, aumenta il numero delle corse provviste del pulitore viaggiante

Il servizio ha l'obiettivo di garantire una maggiore igiene all'interno delle carrozze

di Salvatore Bruno
16 maggio 2017
12:14

Aumenta il numero delle corse ferroviarie calabrese con a bordo il “pulitore viaggiante”. Si tratta di una figura professionale selezionata tra le imprese appaltatrici del servizio di pulizia per conto di Trenitalia, riconoscibile dalla divisa recante la dicitura: “Pulizia a bordo treno”. Dalle attuali 63 corse in cui il servizio è già attivo (linee Catanzaro Lido-Lamezia Terme; Catanzaro Lido-Sibari; Cosenza-Paola; Cosenza-Sibari; Melito Porto Salvo-Reggio Calabria; Reggio Calabria-Rosarno; Roccella-Reggio Calabria; Roccella-Catanzaro Lido), si passerà a quota settanta con l’aggiunta di due corse della linea Paola-Sapri, due della linea Paola-Villa San Giovanni e tre della linea Cosenza-Sibari-Trebisacce.

Fra le attività previste, l'igienizzazione di toilette, vestiboli, maniglie delle porte di salita e svuotamento dei cestini portarifiuti. Il servizio di "pulitore viaggiante", secondo le indagini statistiche condotte da Trenitalia, ha contribuito ad incrementare il grado di soddisfazione della clientela rispetto alle condizioni igieniche delle carrozze.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio