La kermesse

A Palmi la XXI edizione del Premio Calabria che lavora, riconoscimenti per aziende e imprenditori

VIDEO | La kermesse anche quest'anno ha ospitato volti noti della tv e dello spettacolo. Riconoscimento anche nel ricordo dell'operatore del network LaC Michele Porcelli 

70
di Redazione
18 luglio 2022
19:35

È andata in scena al Caposperone Resort di Palmi la 21ma edizione del premio “Calabria che lavora, eccellenze calabresi”, un appuntamento ormai consolidato che quest'anno, sempre grazie all'impeccabile organizzazione dell'associazione culturale Il delfino GB eventi di Franco Buccinà e Anna Patania, con Natale Princi a presiedere il comitato tecnico scientifico, ha premiato più di 30 imprenditori che operano in Calabria con determinazione e sacrificio. “Se molti trovano il nulla nel tutto, l’imprenditore è colui che trova il tutto nel nulla. Il successo è sempre stato figlio dell’audacia”. È questa frase di Voltaire che ha ispirato gli organizzatori.

Premiata la passione degli imprenditori calabresi

«Da 21 edizioni premiamo il senso del sacrificio, il senso della passione, l'amore – ha spiegato Buccinà -. Non sono passerelle ma vogliamo rendere gli imprenditori protagonisti. Sono loro gli attori principali». Una serata dunque per celebrare le eccellenze calabresi tra musica, ospiti nazionali del mondo dello spettacolo e della tv come Carmen Russo, segnata dal ricordo dell'operatore e regista di LaC Michele Porcelli scomparso tragicamente nell'aprile del 2021 a cui è intitolato dallo scorso anno un premio, ritirato dal giornalista Agostino Pantano.


 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top