Agenzia della dogane: è guerra tra Catanzaro e Reggio Calabria

Il capoluogo di regione ha deciso di costituirsi in giudizio nel ricorso proposto dal municipio reggino contro l'istituzione della sede interregionale

3
di L. C.
25 maggio 2018
15:49

Il Comune di Catanzaro ha questa mattina approvato l’autorizzazione a costituirsi in giudizio nel ricorso proposto dal Comune di Reggio Calabria al Tar del Lazio contro l’istituzione della direzione interregionale Calabria-Basilicata dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nel capoluogo di regione.

 


Risale ad appena qualche giorno fa la notizia del ricorso proposto dal Comune di Reggio Calabria al Tar del Lazio contro l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Comune di Catanzaro, come controinteressato, per l’annullamento della deliberazione del Comitato di gestione, che ha disposto l’istituzione della nuova direzione interregionale dell’agenzia a Catanzaro.

 

Sull'istituzione nella sede si era scatenato un vespaio di polemiche che erano state stoppate dal Ministero dell'Economia quando a inizio mese aveva confermato lo statuto con cui si prevede l’istituzione della nuova direzione interregionale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli a Catanzaro

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top