Festa grande

Alessia Cara popstar da centinaia di milioni di views in vacanza nella sua Brancaleone

VIDEO | La giovane cantante canadese ha radici calabresi: «Giro tutto il mondo però questa sarà sempre la mia seconda casa che porto nel cuore ovunque vada». Entusiasmo nel centro della Locride

173
di Tonino Raco
30 agosto 2022
16:43

Ventisei anni, un successo mondiale costruito in America (dove è nata) senza però scordare le proprie radici calabresi, parliamo di Alessia Caracciolo, in arte Alessia Cara, che nei giorni scorsi è arrivata in Calabria per concedersi del tempo libero con i nonni e il resto della famiglia nel paese d’origine della madre, Brancaleone.

La giovane cantante di Brampton, Canada, è salita alla ribalta nel 2015 grazie al successo del singolo “Here” che attualmente conta su YouTube 224 milioni di visualizzazioni, lo stesso anno pubblica il suo album di debutto “Know-It-All”, seguono negli anni altri successi come “Scars To Your Beautiful” e la hit “Stay” realizzata con Zedd, il secondo album “The Pains Of Growing” fino all’ultimo album del 2021 “In The Meantime”.


Di grande successo poi le collaborazioni con Shawn Mendes con cui ha condiviso un tour e quella con Logic nel brano 4 volte disco di platino “1-800-273-8255” che conta più di 9 miliardi di stream in tutto il mondo.

Alessia ha inoltre interpretato il singolo “How Far I’ll Go”, colonna sonora del film Disney “Oceania”, che ha ricevuto la candidatura a Miglior canzone ai Golden Globe e agli Oscar. 

Una carriera quella di Alessia Cara già impreziosita da importantissimi riconoscimenti, su tutti il Grammy nel 2018 come Miglior artista esordiente.

Il successo dell’artista canadese è stato quindi premiato anche a Brancaleone, dove la cantante ha trascorso le vacanze e ha ricevuto, dalla Pro Loco e dal Sindaco di Brancaleone Silvestro Garoffolo, delle targhe di riconoscimento alla carriera ed al suo successo internazionale.

Un momento di grande emozione per i fan e i cittadini che hanno preso parte alla piccola e riservata festa, ma tanta emozione anche per i familiari della cantante e per la stessa Alessia, visibilmente commossa ed onorata di una tale manifestazione di affetto.

Un pomeriggio trascorso in Via Cavour, davanti alla scalinata dedicata a Cesare Pavese che sui gradini riporta alcuni versi dello scritto piemontese. Versi che il presidente della Pro Loco, Carmine Verduci, ha dedicato anche alla cantante:

“un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire, non essere soli, che anche nella terra, nelle piante nella gente, c'è sempre qualcuno ad aspettarti”. «Un piccolo segno di affetto - spiega Verduci - che vuole ricordare ad Alessia che “un paese l’attende e l’attenderà sempre”».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top