Emergenza pandemia

Covid a scuola, quarantena solo dopo tre positivi in classe: le nuove regole

Lo annuncia il sottosegretario alla Salute, Costa: «Obiettivo è limitare al minimo la didattica a distanza». Intanto si valuta di rendere obbligatoria la vaccinazione per gli insegnanti

213
di Redazione
2 novembre 2021
11:34

Quarantena a scuola, scatta solo dopo 3 casi. «Già tra oggi e domani sarà approvato il nuovo protocollo della scuola. Obiettivo è limitare al minimo la didattica a distanza, questo protocollo prevede diversi casi, quarantena per classe scatta solo dopo 3 casi», afferma il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ospite di '24Mattino' su Radio24.

Green pass

Quanto al prolungamento dello stato d'emergenza «valuteremo, bisogna arrivare al 90% di vaccinati, soglia che ci permetterebbe di affrontare meglio la pandemia. Dobbiamo dare delle prospettive: se arriviamo al 90% si può pensare a rimodulare Green pass», ha sottolineato Costa che già ieri era intervenuto sull'argomento: «Faremo una riflessione in fase più avanzata. Se dovesse rimanere un numero così importante di non vaccinati, è chiaro che sarebbe un elemento che incide».


Vaccino obbligatorio a insegnanti

Intanto, in un'intervista al 'Messaggero', Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Ema (Agenzia europea del farmaco) e consulente del commissario Francesco Figliuolo, ipotizza l'obbligo vaccinale per gli insegnanti. E per aumentare i vaccinati qual è la strada? «Estendere le obbligatorietà a tutte le persone che sono esposte al pubblico», ha affermato. Anche gli insegnanti? «Sì, anche gli insegnanti se i numeri, nelle prossime settimane, dovessero dirci che è necessario».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top