Senza limiti

Granato agghiacciante: «Massimo Ranieri in ospedale perché elogia il vaccino»

La senatrice calabrese pubblica un post nel quale specula sulla caduta del noto cantante napoletano durante un concerto. Migliaia i commenti. Cartabellotta: «Vergogna di Stato»

139
di E. D. G.
7 maggio 2022
18:10

«Vergogna di Stato». Così il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, ha commentato le parole della senatrice calabrese Bianca Laura Granato, che sui social ha pubblicato un post dai toni agghiaccianti: «Massimo Ranieri improvvisamente cade nel vuoto mentre recita un elogio al vaccino e finisce al Cardarelli di Napoli».

La parlamentare, già ampiamente nota per le sue posizioni contro la campagna vaccinale e contro il green pass, ha pensato bene (si fa per dire) di tirare in ballo l’incidente capitato al cantante partenopeo durante un concerto al teatro Diana di Napoli, quando, a pochi minuti dall’inizio, è caduto mentre scendeva dalla scaletta al centro del palco, battendo con violenza la schiena.


Rimasto a lungo a terra e poi soccorso dagli operatori del 118, Ranieri è stato portato all’ospedale Cardarelli dove è stato ricoverato con una costola rotta e in buono stato generale. Tanta, comunque, la paura, considerata anche l’età del cantante, 71 anni, che rimane in osservazione.

Un incidente che la senatrice, forse convinta di fare dello spirito, ha ritorto contro lo stesso Ranieri, che ha sempre sostenuto l’importanza della campagna vaccinale.
Le reazioni al suo post social sono state migliaia. Molti i no-vax che hanno trovato divertente la cosa, condividendo le parole della parlamentare calabrese e dandole manforte. Moltissime, però, anche le reazioni di sconcerto, come quella di Cartabellotta, che - come detto - ha definito «vergogna di Stato» l’uscita della Granato.

Recentemente, la senatrice ex Cinquestelle (oggi nel Gruppo misto) si è distinta anche per le sue posizioni filo-Putin, fino a votare - il primo marzo scorso - contro la risoluzione parlamentare proposta dal Governo a sostegno dell’Ucraina. Nell’ottobre scorso, invece, era stata sospesa 10 giorni dal Senato perché si era rifiutata di mostrare il green pass obbligatorio per entrare a Palazzo Madama.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top