Meteo

In Calabria torna il fresco, da domenica temporali e temperature giù: ecco le zone interessate

L'instabilità durerà per gran parte della prossima settimana. Farà ancora caldo ma sarà più sopportabile: sulle coste tirreniche non si andrà oltre i 29°, mentre su quelle joniche la massima sarà intorno ai 35°

847
di Salvatore Lia
4 agosto 2022
22:20

L'indebolimento della vasta area anticiclonica sul Sud Italia apporterà l'arrivo di correnti fresche in quota dai Balcani, capace di apportare diffusa instabilità specie pomeridiana. A partire da domenica 7 agosto e per gran parte della prossima settimana infatti l'arrivo di tali correnti causerà un notevole contrasto termico con l'aria calda attualmente presente sulla Regione con conseguente formazione di temporali a tratti di forte intensità.

Le zone più a rischio come sempre saranno tutte le zone interne di Sila, Pollino, Serre e Aspromonte ma sarà molto probabile l'interessamento anche delle coste specie tirreniche a causa di locali sconfinamenti grazie ai venti in quota che soffieranno da Nord-est.


L'arrivo di queste correnti fresche apporterà anche un leggero ridimensionamento delle temperature, con valori leggermente al di sopra delle medie del periodo e di circa 2-3°C, in un contesto generalmente ancora caldo ma sopportabile: sono previste infatti temperature comprese tra i 30°C e i 34-35°C sulle coste joniche specie crotonesi e catanzaresi, mentre su quelle tirreniche non si andrà oltre i 28-29°C complice anche l'instabilità che si andrà a creare. Possibili locali picchi ancora di 36-37°C nelle pianure cosentine e in particolare sulla Piana di Sibari.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top