L’evento

Iniziativa di Magorno al Senato: «Accoglienza e solidarietà per ricostruire una cultura della pace»

VIDEO-INTERVISTE | All'incontro presenti anche deputato del Movimento 5 stella Federica Dieni, dello scrittore Antonio Modaffari e di Fra Taras Yaher

23
di Matteo Occhiuto
2 marzo 2022
14:14

No alla guerra, sì alla pace. È stato questo il tema dell'evento organizzato a Palazzo Madama su iniziativa del senatore di Italia Viva Ernesto Magorno che ha visto la partecipazione anche la partecipazione del deputato del Movimento 5 stella Federica Dieni, dello scrittore Antonio Modaffari e di Fra Taras Yaher.

Un incontro «organizzato per dare una mano al popolo ucraino» - ha sottolineato il senatore Magorno. «Siamo convinti che la guerra si combatte con azioni di pace e oggi questo incontro è un'azione di pace, come quella che sta portatndo avanti il Governo, la gente comune, il papa. Per ricostruire una cultura della pace sono necessarie azioni come accoglienza, solidarietà, dare ascolto all'urlo democratico dei popoli che dicono No alla guerra».


Per lo scrittore Antonio Modaffari «è nostro dovere dare una mano, tutti possiamo fare qualcosa. Nessuno può restare indifferente».

L'unica modo per risolvere il conflitto è portare avanti le trattative diplomatiche. Ne è convinta anche la deputata del M5s Federica Dieni: «Serve anche che l'Unione Europea faccia la propria parte e si faccia promotrice delle trattative di pace».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top