Giornata finale

Innoweek, si è concluso a Girifalco l’evento dedicato all’innovazione: premiate start up e pmi

I team delle aziende finaliste hanno avuto la possibilità di incontrare investitori ed esperti per ricevere consigli e suggerimenti su come migliorarsi. In serata la consegna dei riconoscimenti

228
di Redazione
12 luglio 2022
08:42
Alcuni dei protagonisti della serata
Alcuni dei protagonisti della serata

Si è conclusa Innoweek, la settimana dedicata all’innovazione che si è svolta a Girifalco dal 4 al 10 luglio. La giornata finale è coincisa con la giornata di chiusura della business competition “SpinUp Award” quest’anno focalizzata su start up e pmi dei settori TravelTech, AgriTech e FoodTech.

La mattina i team delle start up e pmi presenti hanno partecipato alla formazione con il facilitatore Andrea Romoli sul Design Thinking processes.


Nel pomeriggio si sono svolti gli incontri one to one dei team delle start up finaliste con gli investitori ed esperti presenti, occasione utile anche per ricevere ulteriori consigli e suggerimenti per migliorare le proprie presentazioni.
Alle 18.30 Angelo Marra Presidente dell’Associazione Reboot ha aperto il lavori presentando l’intervento di Raffaele Rio direttore di Demoskopika dal titolo “Analisi dei consumi turistici degli italiani”. Rio dopo aver spiegato come la Calabria sia ancora vista dal oltre il 90% degli italiani principalmente come meta “mare”. Nella seconda parte del suo intervento ha raccontato la sua esperienza personale come direttore generale dell’assessorato al Turismo della Regione Calabria dal 2010 al 2013.

A seguire il giornalista Emil Abirascid di StartupBusiness, ha intervistato Toti Piscopo fondatore di Travelnostop su “Gli scenari futuri del turismo in Italia”, anche qui focus sul Sud dove paradossalmente il Covid ha posto una nuova attenzione da parte dei turisti, poi l’importanza sempre maggiore dello smart working, dei nomadi digitali, della reputazione come opportunità cucite su misura per molti territori del Sud. Una nota dolente c’è infatti a volte “i peggiori promotori del territorio sono proprio i residenti stessi, che puntano ad evidenziare le criticità (spesso poche) e non evidenziano i grandi pregi che hanno le regioni del Sud”.

L’ultimo talk della giornata lo ha tenuto Giancarlo Coppola, presidente di Anefi, Associazione nazionale esperti in finanziamento, focalizzando su come sia importante organizzare iniziative come “Innoweek” mensilmente per poter permettere ai cittadini di accrescere le proprie conoscenze sulle diverse tematiche legate all’innovazione.

Alle 19.30 ha preso il via la business competition, alla quale hanno partecipato 8 startup/pmi selezionate venerdì e sabato, 5 in presenza e 3 in videocall per motivi legati al Covid, che si è conclusa con 2 vincitori ex equo:

  • SQUP Realizza un gelato innovativo totalmente plant based con riduzione di zuccheri e calorie, senza glutine e senza lattosio (www.squpgelato.it)
  • Elaisian sistema di agricoltura di precisione per monitoraggio e predizione delle coltivazione di uliveto, vigneto e mandorleti (www.elaisian.com)

A loro va il premio SpinUp Award 2022, dedicato all’imprenditore e grande innovatore nel campo della logistica  Gianandrea Ferrajoli, che ha supportato negli anni l’iniziativa, prematuramente scomparso lo scorso anno all’età di 41 anni.

Anche al secondo posto si sono qualificati ex equo 2 Startup/PMI:

Ex equo anche per il terzo posto:

  • Pemcards è un app che trasforma le foto sul tuo smartphone in una vera cartolina postale da spedire in tutto il mondo (www.pemcards.com);
  • Flaamy – Bio-Bruciatore innovativo ad alto risparmio energetico (www.flaamy.it)

La startup SQUP perché:

  • Pur trattandosi di un prodotto tradizionale, viene proposto al mercato in modo innovativo, sia nel prodotto sua nel packaging.
  • La presentazione del pitch è stata eccellente, completa sia dal punto di vista della completezza dei contenuti sia dal punto di vista della qualità dei contenuti: è stata data evidenza dei dati di traction, di validazione del mercato, delle metriche economiche e finanziarie e degli aspetti strategici di aggressione del mercato.
  • Ha saputo rispondere con sicurezza e lucidità alla domanda “cattiva” del Presidente di ANEFI.

La startup Boatsandgo perché:

  • L’idea è stata giudicata potenzialmente vincente ed idonea ad affrontare il mercato con successo.
  • La presentazione del pitch è stata eccellente, ben argomentata e completa dal punto di vista dei contenuti.
  • I contenuti sono apparsi essere stati costruiti sulla base di evidenze oggettive, per quanto riguarda i KPI; mentre per quanto riguarda i contenuti di tipo strategico abbiamo potuto apprezzare la qualità delle metodologie utilizzate.

Squp ed Elasian.

Il premio è composto da due corsi di formazione: Dreams (della durata di tre giorni) e Super Executive Manager (della durata di due giorni).

La chiusura dell’iniziativa è stata alle 21.30 con la cena di gala per tutti gli ospiti dell’iniziativa.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top