Catanzaro

L’arcivescovo Maniago tra i migranti ospitati al Palasport: «Dalla città grande spirito di accoglienza»

Il prelato è stato accompagnato durante la visita dai rappresentanti del Comune: «Ho comunicato che stiamo vicino loro e anche alla loro famiglia»

38
di Redazione
26 agosto 2022
13:50

L’Arcivescovo di Catanzaro-Squillace, Monsignor Claudio Maniago, ha fatto visita ai migranti che da tre giorni sono ospitati al Palazzetto dello Sport in località Corvo. Accompagnato dai rappresentanti del Comune di Catanzaro, che continuano a garantire la massima assistenza e il massimo supporto alla macchina organizzativa, l’arcivescovo ha salutato e ringraziato tutti gli operatori che stanno gestendo l’accoglienza, tra cui sanitari, forze dell’ordine, volontari e mediatori culturali.
 
«Un messaggio di forte speranza di fronte a un dramma, perché certamente si tratta di persone disperate alla ricerca della possibilità di sopravvivenza. Ma il messaggio più bello arriva dalla città che ha saputo reagire con grande spirito di accoglienza. È buon segno, vuol dire che si può nutrire speranza. Ho detto ai migranti di sentirci vicino e ho dato loro la benedizione di Dio». Ha affermato monsignor Maniago
 
«Grazie alla mediatrice culturale - ha detto il prelato -, ho comunicato che stiamo vicino loro anche alla loro famiglia. Perché nel loro trauma c’è anche quello di vivere lontani dalle loro persone care. La nostra città e la nostra regione devono dimostrare di avere speranza e lo deve fare accogliendo chi sta peggio di noi».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top