Emergenza Covid

Lamezia, al Liceo scientifico tamponi gratis per tutto il personale: «Così ripartiamo in sicurezza»

L'attività di screening è stata voluta dalla dirigente Goffredo e portata avanti in collaborazione con la Croce rossa. Alto il numero di adesioni

74
di T. B.
9 febbraio 2022
19:00

Tamponi gratuiti a tutto il personale dell’Istituto. È un vero e proprio screening quello attivato al Liceo Galileo Galilei di Lamezia Terme con la collaborazione della Croce rossa. A volere fortemente l’iniziativa la dirigente scolastica Teresa Goffredo che ha trovato un’ottima risposta tra il personale docente e Ata.

«Lo screening - si legge in una nota dell’istituto - è avvenuto in coincidenza con l’entrata in vigore del nuovo decreto legge sul Covid, il n. 5 del 4 febbraio 2022, recante misure urgenti in materia di certificazioni verdi Covid-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività nell'ambito del sistema educativo, scolastico e formativo; un decreto che prevede riduzioni delle quarantene e annulla di fatto la Dad, quindi volto verso un ritorno alla normalità o quasi. Anche alla luce di questo nuovo orientamento, la scelta della dirigente testimonia l’attenzione verso il personale quotidianamente a contatto con gli alunni».


«Il ruolo delle attività scolastiche continua ad essere oggetto di discussione in quanto risulta difficile distinguere tra contagi avvenuti dentro o fuori l’ambito scolastico. Nel caso specifico del Liceo, le attuali evidenze riportano che la trasmissione in ambiente scolastico è limitata. Ciò - spiega Goffredo - grazie all’adozione di appropriate misure di prevenzione. In ogni caso, di concerto con il presidente della Cri, abbiamo aderito alla campagna di screening per contribuire a creare un ulteriore momento di serenità. L’obiettivo è favorire la ripresa in sicurezza della didattica in presenza, di concerto con le indicazioni del ministro dell’Istruzione».

La dirigente ringrazia il presidente della Croce Rossa Teresa Ferrise e in particolare la dottoressa Patrizia Scardamaglia e le volontarie Rosita Bagnoli, Cinzia Bortone, Concettina Paladino, Natalina Porro che con professionalità hanno condotto tutte le operazioni, per l’intera mattinata. Un ringraziamento anche ai referenti Covid del Galilei, i docenti Roberta Anania e Ettore Barberino che quotidianamente effettuano una ricognizione dei casi di positività.

 

 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top